Home >> Generale >> La Camera di Commercio
La Camera di Commercio

I compiti e le funzioni della Camera di Commercio di Siena sono definite dall’art. 2 della legge 580/93 così come modificata dal Decreto Legislativo 15 febbraio 2010, n. 23, che ne riforma l’ordinamento, in attuazione dell’art. 53 della legge 23 luglio 2009, n. 99.

La Camera di Commercio di Siena, ente pubblico dotato di autonomia funzionale, in coerenza con quanto indicato nella vigente normativa, svolge nell’ambito della circoscrizione territoriale di competenza, che coincide con quella della provincia, funzioni di interesse generale, di supporto e di promozione, per il sistema delle imprese, curandone lo sviluppo nel contesto delle economie locali.

Esercita inoltre, fatte salve le competenze attribuite dalla Costituzione e dalle leggi dello Stato alle amministrazioni statali, alle regioni e agli enti locali, funzioni nelle materie amministrative ed economiche relative al sistema delle imprese.

In particolare, svolge compiti e funzioni relativi a:

a) tenuta del registro delle imprese, del repertorio economico amministrativo e degli altri registri e albi attribuiti alle camere di commercio dalla legge;

b) promozione della semplificazione delle procedure per l’avvio e lo svolgimento di attività economiche;

c) promozione del territorio e delle economie locali al fine di accrescerne la competitività, favorendo l’accesso al credito per le PMI anche attraverso il supporto ai consorzi fidi;

d) realizzazione di osservatori dell’economia locale e diffusione di informazione economica;

e) supporto all’internazionalizzazione per la promozione del sistema italiano delle imprese all’estero;

f) promozione dell’innovazione e del trasferimento tecnologico per le imprese;

g) costituzione di commissioni arbitrali e conciliative per la risoluzione di controversie e tra imprese e consumatori e utenti;

h) predisposizione contratti tipo tra imprese, loro associazione ed associazioni di tutela degli interessi dei consumatorie degli utenti;

i) promozione di forme di controllo sulla presenza di clausole inique inserite nei contratti;

j) vigilanza e controllo sui prodotti e per la metrologia legale e rilascio dei certificati di origine delle merci;

k) raccolta degli usi e delle consuetudini;

l) cooperazione con le istituzioni scolastiche e universitarie, in materia di alternanza scuola- lavoro e per l’orientamento al lavoro e alle professioni.

Preme, infine, evidenziare che per il raggiungimento delle proprie finalità istituzionali, la Camera di Commercio di Siena promuove e gestisce diverse strutture e infrastrutture di interesse economico generale, anche mediante la partecipazione, con altri soggetti pubblici e privati, a diversi organismi e società.

 

 

 

Camera di Commercio di Siena - camera.siena@si.legalmail.camcom.it - P.Iva: 00524100526
Codice Fiscale: 80001820523 - Codice Univoco ufficio: UFRPZS
Privacy policy - Credits
Sede Principale: Piazza Matteotti,30 Tel.0577/202511 Fax: 0577/288020 - Call Center Registro Imprese: 199 50 30 30