Monday 10 December 2018.

Diritto annuale

ATTENZIONE!

Il pagamento del diritto annuale può essere effettuato esclusivamente tramite modello F24 e già da molti anni la Camera non invia più bollettini postali per il pagamento di tale diritto.

Si invita inoltre a non dar seguito ad eventuali telefonate da parte di soggetti che si qualificano come impiegati/incaricati della Camera di Commercio e richiedono coordinate bancarie per effettuare rimborsi di diritti pagati in eccedenza o non dovuti.

La Camera di commercio è assolutamente estranea alle suddette richieste.

 

DIRITTO ANNUALE 2018

Termini di versamento d.a. 2018

Il diritto annuale deve essere versato, in unica soluzione, entro il termine previsto per il pagamento del primo acconto delle imposte sui redditi.

 

Per l’anno 2018 la data di scadenza è il 2 luglio 2018.

Per il pagamento effettuato dal 3 luglio al 20 agosto 2018 la somma da versare deve essere maggiorata dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo.


 

Errata corrige

Esazione diritto annuale 2018: Imprese iscritte in sezione ordinaria

Il diritto base della sede legale si determina sulla base del fatturato complessivo realizzato dall'impresa nell'anno 2017 (e non nell’anno 2016 come erroneamente indicato nell’informativa trasmessa alle imprese).