Friday 15 December 2017.

Osservatorio della Camera di Commercio di Siena: “Rapporti commerciali con l’estero sempre più solidi ed inversione di tendenza per le esportazioni chimico-farmaceutiche

Si informa che è uscito il report trimestrale aprile/giugno 2017 (che si trasmette in allegato e consultabile al seguente link https://www.si.camcom.gov.it/uploads/publisher/5373-report-2-2017.pdf) dell’Osservatorio Economico Provinciale della Camera di Commercio Siena dove si illustra lo stato di salute dell’economia locale e dove le Associazioni di Categoria hanno l’occasione di rendere note le loro percezioni per il quarto trimestre 2017, partecipando alla sentiment analysis.

Sono i rapporti commerciali con l’estero a dare impulso all’economia provinciale: le esportazioni crescono su base annua del 36,9%, le importazioni del 39,1% e il saldo della bilancia commerciale del 35,4%. Parliamo di 432 milioni di euro di merci esportate fuori dai confini nazionali e di 176 milioni di euro di prodotti/materie prime arrivate nel nostro territorio. Sono i prodotti del comparto agroalimentare e i camper ad incidere in misura maggiore sul nostro export: pesano, infatti, rispettivamente il 27,5% e il 26,4%; con incrementi percentuali del 41% e del 37,1% su base tendenziale. Da registrare la ripresa del comparto chimico farmaceutico e il buono stato di salute del comparto del vino.

L’occupazione registra dati positivi: gli addetti sono aumentati di 968 unità raggiungendo pertanto la cifra di 114.369 occupati. I settori più dinamici per incremento degli occupati sono l’agricoltura (+591 unità) e il comparto turistico (+232 unità).

Nel settore finanziario si registrano segnali contrastanti: nel trimestre in esame, si verifica un incremento dei depositi bancari del 3,6%, mentre calano gli impieghi bancari del 5,6% e aumentano del 19,9% delle sofferenze (crediti la cui riscossione diventa incerta poiché i soggetti debitori si trovano in stato d'insolvenza).

Per quanto attiene il tessuto imprenditoriale, al 30 giugno 2017, le imprese iscritte presso il Registro Imprese della Camera di Commercio di Siena scendono sotto la soglia limite delle 29.000 unità (28.757). Lo stock di imprese cresce di 16 unità in termini assoluti rispetto al trimestre precedente e diminuisce di 269 unità rispetto all’anno precedente.

Variabili macroeconomiche locali:

Variabile

Variazione congiunturale

Variazione tendenziale

ü  Imprese registrate

+0,06%

 

-0,93%

 

ü  Addetti alle imprese

-2,2%

 

+0,9%

 

ü  CIG

-56,0%

 

-49,4%

 

ü  Esportazioni

+8,6%

 

+36,9%

 

ü  Importazioni           

+18,3%

 

+39,1%

 

ü  Saldo bilancia Commerciale

+2,8%

 

+35,4%

 

ü  Impieghi bancari

-1,9%

 

-5,6%

 

ü  Depositi Bancari

+0,8%

 

+3,6%

 

ü  Sofferenze bancarie

+0,7%

 

+19,9%